Spiagge La Gomera


Conosciuta come l’Isola Magica, La Gomera è la seconda più piccola delle Isole Canarie. Ciò nonostante, in questo piccolo territorio si possono trovare spettacolari siti naturali, tra cui una linea costiera di piccole spiagge di sabbia nera nascoste tra le rocce. L’isola dispone di 90 chilometri di costa, con numerose calette e spiagge adatte per tutti i gusti: più battute dal vento e con correnti forti quelle al nord, con acque calme e più adatte alla balneazione quelle al sud dell’isola. La maggior parte di esse sono di sabbia nera o ciottoli, ma ci sono anche alcune di sabbia bianca. Andiamo a scoprire alcune delle sue migliori spiagge:

Playa del Ingles

Si estende per oltre 300 metri nella Valle Gran Rey e ha una metà larghezza di 80 metri. Questa spiaggia si trova in una zona isolata di carattere rustico e qui il nudismo è una pratica molto comune, conosciuto e praticato fin dagli anni ’70. Naturalmente, non ci sono problemi se si vuole tenere il costume da bagno. Per raggiungere la spiaggi si dovrà camminare un po’ ma sicuramente ne varrà la pena perché la passeggiata offre una splendida vista sulle montagne e sul mare. Una volta raggiunta la spiaggia potete rilassarvi e godere le sue acque generalmente calme. Da non perdere i splendidi tramonti che questa parte della costa riesce a regalare ai suoi visitatori. Inoltre la sua lontananza dai principali centri urbani lo rende un luogo ideale per la contemplazione delle stelle.




Playas de San Sebastián

Le spiagge di San Sebastián de la Gomera sono molto diverse tra di loro ma meritano tutte una visita. Molte di loro sono spiagge vergini e alcune di esse sono frequentate da nudisti, come ad esempio Playa del Cabrito, la Guancha, la Roja e il Guincho.

Playa de Ávalo

Si trova a nord di San Sebastián de la Gomera ed è una delle più belle spiagge dell’isola. Quello che piace di questo posto è che rimane selvaggio e incontaminato perché, in effetti, è una spiaggia piuttosto isolata. Oltre alla sua sabbia nera, tutto quello che troverete qui sono palme e burroni. Qui, infatti, c’è uno dei più bei boschi di palme dell’isola. Le sue acque sono calme e cristalline e la sabbia è sempre molto pulita.

Santa Catalina

Situata a metà strada tra Agulo e Hermigua, Santa Catalina è una spiaggia di sabbia nera a grana media. Si trova in una zona rurale, tra colture terrazzate ed è la più grande spiaggia della zona, con 850 metri di lunghezza e 35 metri di larghezza, a seconda delle maree. La spiaggia è molto popolare tra i surfisti per via delle forti onde che si producono qui e le sue acque sono abbastanza profonde.

Playa de la Caleta                                                                                          

Si trova sulla costa nordoccidentale dell’isola a soli 6 km da Hermigua. Playa de la Caleta offre ottime condizioni per il nuoto. È una spiaggia di sabbia e ciottoli di media grandezza. Le sue acque sono abbastanza tranquille, perché la zona è protetta dalle correnti e, pertanto, è raccomandata per il bagno. Sulla spiaggia si possono trovare il parcheggio, le docce e i servizi igienici.




Playa de Santiago

E’ la più grande spiaggia di La Gomera, con quasi mezzo chilometro di lunghezza e una larghezza media di circa 55 metri, a seconda delle maree. La spiaggia si trova vicino al porto storico di La Gomera, ed è una delle migliori dell’isola. Playa de Santiago è composta di sabbia e ghiaia nera e le sue onde sono moderate. Trovandosi in un’area urbana si possono trovare un sacco di ristoranti e negozi della zona.

Playa del Medio

Si trova a San Sebastián de la Gomera, tra le spiagge di Tapahuga e Chinguarime. Ha le stesse caratteristiche di queste, essendo una spiaggia di ciottoli situata in una zona vergine e isolata ed è praticcato il nudismo. Può essere facilmente raggiunto da diversi sentieri e c’è anche una strada che porta fino alla spiaggia. Le sue acque sono cristalline e calme.

Spiaggia di Santa Catalina, comune di Hermigua, isola La Gomera, Canarie

Spiaggia di Santa Catalina, comune di Hermigua, isola La Gomera, Canarie