Roque Nublo, Parco rurale del Nublo, Gran Canaria
Roque Nublo e il Teide in lontananza, Parco rurale del Nublo, Gran Canaria

Il Parco rurale del Nublo si trova nel cuore dell’isola di Gran Canaria, e si estende per di 263 chilometri quadrati, coprendo parte dei comuni di Artenara, Mogán, San Bartolome de Tirajana, San Nicolás, Tejeda, Valleseco e Vega de San Mateo.

Va notato che questa è la più grande area protetta dell’isola e contiene molti dei suoi luoghi più emblematici. Il parco ospita habitat naturali in buone condizioni, abbondanti specie endemiche e minacciate.

Il paesaggio naturale che si trova al suo interno è ripido, con pinete, sorgenti e scogliere costiere di straordinaria bellezza. Le sue formazioni geomorfologiche, l’alta biodiversità endemica e la sua vegetazione ancora non presente in nessun altro parco nazionale, rendono il Parco rurale del Nublo uno spazio unico.




Il parco comprende tre unità ben definite: il bacino di Tejeda, il massiccio di Sándara, i Barrancos del Suroeste, dove si distingue il Monumento Naturale Roque Nublo, uno degli spazi più rappresentativi dell’isola.

In questo parco si trova il Pico de las Nieves, che con i suoi 1.949 metri sul livello del mare, è il punto più alto dell’intera isola di Gran Canaria. Da cui si può ammirare un’impressionante vista panoramica.

Roque Nublo è una delle formazioni rocciose naturali più imponenti di Gran Canaria e senza dubbio un simbolo emblematico per l’isola. Questa roccia colossale fu adorata dagli antichi aborigeni.

Si può accedere alla sua base percorrendo un sentiero sterrato e ripido. Questo luogo è famoso per il fenomeno naturale noto come “Mare delle Nuvole”; le nuvole si fermano sul pendio settentrionale delle montagne, lasciando al sud un bel cielo terso e blu.

Attività e itinerari

La notevole estensione del Parco rurale del Nublo consente di praticare numerose attività che vanno dall’escursionismo al ciclismo o alle immersioni e ad altri sport acquatici nelle sue zone costiere.

Rete di sentieri

Il Parco Rurale del Nublo, a Gran Canaria, è attraversato da percorsi di tutte le lunghezze, dislivelli e le difficoltà. Uno dei percorsi più importanti è quello che porta al Roque Nublo. Altri sentieri da seguire sono:

  • il sentiero dal camping di Los Llanos de La Pez fino al picco di Las Nieves (a quota 1.949), il punto più alto dell’isola.
  • dal villaggio di La Tasartico, scendere fino alla spiaggia incontaminata di Güi Güi (12 km – andata e ritorno).
  • dalle cime di La Cruz de Tejeda fino alle cime di La Cruz de Maria dove le nubi si incontrano all’altezza dell’escursionista.

Come arrivare

La strada principale di accesso al parco è la strada GC-60, che passa attraverso Tejeda e conduce ad altri luoghi come San Bartolomé de Tirajana o Las Palmas de Gran Canaria, collegandosi in questo caso ad altri percorsi successivi.

Se si parte dal nord dovete salire fino a San Mateo e una volta li continuare fino a la Cruz de Tejeda. Troverete un bivio per El Pico de Las Nieves e Tejeda.

Partendo da sud si deve salire fino a Fataga, San Bartolomé de Tirajana e Ayacata.

Roque Nublo, Parco rurale del Nublo, Gran Canaria
Roque Nublo e il Teide in lontananza, Parco rurale del Nublo, Gran Canaria

Rispondi