Parque Natural Corralejo
Parque Natural Corralejo - Foto di Tom Tolkien

Fuerteventura, ha più di 100 chilometri di spiagge. È il paradiso per coloro che cercano di godersi il mare, la sabbia e il sole.

Molto vicino al centro turistico di Corralejo, nel nord-est dell’isola di Fuerteventura, si trovano le famose Grandes Playas de Corralejo, chilometri di spiagge paradisiache delimitate dalle Dune di Corralejo, le più grandi delle Isole Canarie.

Grandes Playas de Corralejo Fuerteventura

Parque Natural Corralejo
Parque Natural Corralejo – Foto di Tom Tolkien

Le cosiddette Grandes Playas de Corralejo sono senza dubbio una delle principali attrazioni di Fuerteventura. Spiagge chilometriche in cui le acque turchesi accarezzano una costa coperta da sabbia bianca, formata dall’erosione delle conchiglie marine. E se ciò non bastasse, i panorami di Lanzarote e dell’isola di Lobos che si godono dalla costa ti lasceranno incantato.

Questo impressionante susseguirsi di spiagge si trova all’interno del Parco Naturale di Corralejo, nel nord-est dell’isola, tra i comuni di La Oliva e Corralejo. L’area ha una lunghezza di quasi 3,5 chilometri e una larghezza media di 60 metri e si trova tra l’Hotel Riu e la spiaggia di Barreta.




Le Grandes Playas de Corralejo sono formate da numerose spiagge. Le piccole insenature del sud sono perfette per praticare il nudismo con tutta la privacy. Spostandosi a nord, le spiagge diventano più familiari e offrono servizi come i bagnini, e lettini e ombrelloni sulla spiaggia di Bajo Nero, di fronte alle hotel Riu.

La spiaggia di El Médano, la più vicina a Corralejo, è riservata principalmente alle attività sportive come il kitesurf e il windsurf.

Se si desidera una spiaggia naturista, il nudismo è consentito sulle spiagge di El Caserón e El Viejo, e anche su Playa Larga. In effetti, in quasi tutte le Grandes Playas viene praticato il nudismo, sebbene in alcuni di essi sia limitato ai corralitos, particolari costruzioni in pietra a forma circolare che proteggono dalla vista altrui e forniscono privacy.



La Playa de los Matos è una delle più tranquille, anche se il suo ambiente è non molto familiare, perché di solito è occupato da coppie e gruppi giovanili. La scarsità di vento e di onde non consente di praticare sport acquatici, ma per il resto è una spiaggia idilliaca.

La spiaggia di El Pozo è più familiare, poiché, sebbene sia consentito il nudismo, è praticata solo nei numerosi corralitos sparsi in tutta l’area.

Per praticare kitesurf, windsurf o surf, è meglio andare sulla spiaggia di El Viejo, anche se la spiaggia di El Pozo è ugualmente molto ventosa.

Quindi non è necessario andare dall’altra parte del mondo per trovare spiagge paradisiache. Li puoi facilmente trovare qui, sull’isola di Fuerteventura.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grandes Playas de Corralejo #grandesplayasdecorralejo #grandesplayas #fuerteventura #beach

Un post condiviso da Kornel Radwański (@kornelradwanski) in data:

1 COMMENT

Rispondi